Categoria: <span>Spunti di crescita personale</span>

Home / Spunti di crescita personale
Effetto Placebo o nocebo: seconda parte
Articolo

Effetto Placebo o nocebo: seconda parte

È sicuramente buona cosa lavorare su di noi per mantenere una mente sana, che ci garantisce maggiori equilibrio, longevità, forma fisica, felicità e positività. Ecco che il nostro naturopata, Paolo Biasi, in questo ci indica quali sono le strategie per mantenerci sani nel corpo, nella mente e nello spirito. Effetto placebo e nocebo: in questo...

Effetto placebo o nocebo: prima parte
Articolo

Effetto placebo o nocebo: prima parte

Ogni azione che facciamo come pensare, provare emozioni, agire e interagire con gli altri, coinvolge il nostro cervello che è l’organo in cui risiedono la personalità,  il carattere, l’intelligenza e da lì parte ogni tipo di decisione che prendiamo.  Grazie alle migliaia di  risonanze magnetiche condotte negli ultimi vent’anni si è  potuto constatare che quando...

L’ influenza del nostro ambiente
Articolo

L’ influenza del nostro ambiente

Eccoci al consueto appuntamento con il nostro amico naturopata Paolo Biasi, che oggi ci parlerà di epigenetica, termine da me conosciuto anni fa attraverso la frequentazione di corsi di crescita personale e la lettura di testi di autori quali Bruce Lipton, Gregg Braden, dove viene trattato la tematica dell’influenza del pensiero sul nostro organismo, sulle...

I mille volti della naturopatia: la kinesiologia emozionale
Articolo

I mille volti della naturopatia: la kinesiologia emozionale

I mille volti della naturopatia: la kinesiologia emozionale É un vero piacere per Direzione Natura ospitare per un’intervista Paolo Biasi, naturopata per scelta di cuore, professionista preparato e disponibile, che ho avuto il piacere di incontrare a dei corsi di crescita personale e che poi, ho potuto conoscere meglio frequentando il suo studio. Oggi ci...

30 Luglio GIORNATA MONDIALE dell’amicizia: 4 idee regalo fai da te
Articolo

30 Luglio GIORNATA MONDIALE dell’amicizia: 4 idee regalo fai da te

Il 30 luglio è diventato così il giorno in cui esternare i nostri sentimenti a tutte le persone alle quali vogliamo bene, ma non solo: per esplicita volontà degli organizzatori è anche l'occasione per ricordare a livello mondiale l'importanza di rapporti pacifici tra i diversi popoli, per avvicinare e condividere tradizioni e culture a rischio di scomparire.