Come comportarsi in modo migliore con gli altri: gli insegnamenti di Dale Carnegie

Come comportarsi in modo migliore con gli altri: gli insegnamenti di Dale Carnegie

Abbiamo già parlato di Dale Carnegie, della sua vita, del suo pensiero e della sua ambizione. Ma il suo genio emerge proprio dai suoi libri. Nonostante il numero esiguo di libri da lui scritti, è indiscutibile la qualità e l’importanza dei temi trattati, oltre che la loro influenza fino ai giorni nostri.

Tra questi abbiamo “Come parlare in pubblico e convincere gli altri” (“Public Speaking and Influencing Men in Business”, 1913) e “Come vincere lo stress e cominciare a vivere” (“How to Stop Worrying and Start Living”, 1948); una biografia della vita del presidente Lincoln (“Lincoln the Unknown”, 1932) e il suo più grande capolavoro, “Come trattare gli altri e farseli amici” (“How to Win Friends and Influence People”, 1936).

Quest’ultimo libro risulta essere infatti il più “utile” per il lettore, poichè vengono dispensati consigli che hanno un immediato utilizzo pratico sul lavoro, in casa, negli affari e nei rapporti sociali in generale. L’autore stesso, nella prefazione originaria, lo definisce “un manuale pratico di relazioni umane”, scritto per fornire gli strumenti per comprendere le altre persone.

Il libro si divide in quattro parti:

Parte prima – Tecniche fondamentali per trattare con la gente

Parte seconda – Sei modi per farsi benvolere

Parte terza – Come convincere il prossimo a condividere le vostre opinioni

Parte quarta – Essere un leader: come far cambiare opinione agli altri senza offendere e suscitare risentimenti

E’ sicuramente un testo che merita un approfondimento, ma se non volete leggervi tutto il libro vi sarà utile sapere che lo stesso Dale lo riassume tutto in 9 piccoli principi, paragonabili a pillole di saggezza per vivere meglio:

  1. Non criticate, non condannate, non recriminate.
  2. Siate prodighi di apprezzamenti, onesti e sinceri.
  3. Suscitate negli altri un desiderio intenso di fare ciò che proponete.
  4. Interessatevi sinceramente agli altri.
  5. Sorridete.
  6. Ricordate che per una persona, in qualsiasi lingua, il suo nome è il suono più dolce e più importante che esista.
  7. Siate buoni ascoltatori. Incoraggiate gli altri a parlare di sé stessi.
  8. Parlate di ciò che interessa agli altri.
  9. Fate sentire importanti gli altri – e fatelo sinceramente.

 “Cercate onestamente di vedere le cose dal punto di vista altrui.” Dale Carnegie

Leave a Reply